Privacy Policy Ben Hur (romanzo) | STORIE ROMANE

Benhur3

Ben-Hur è un romanzo storico scritto nel 1880 da Lew Wallace. La vicenda si svolge in Palestina 21 anni dopo la nascita di Gesù; Ben-Hur, principe ebreo di 17 anni fa cadere una tegola in testa a Valerius Gratus, console dell’impero romano di passaggio. Messala, suo amico romano, assiste all’incidente, ma non fa nulla per impedire l’arresto.

I romani arrestano dunque Ben-Hur con l’accusa di tentata rivolta nei confronti di Roma e il ragazzo viene condannato ad essere schiavo sulle navi romane come rematore, mentre sua madre e la giovane sorella vengono imprigionate.

Tuttavia, durante uno scontro notturno con i pirati, Ben-Hur salva Quintus Arrius dalla morte. Quest’ultimo lo adotta e lo nomina erede come ricompensa delle sue azioni.

In cerca di informazioni sul destino dei suoi parenti Ben-Hur si reca ad Antiochia dove conosce Esther e i due si innamorano. Al circo di Antiochia, prende parte alla corsa di quadrighe a cui Messala partecipa e riesce a sconfiggerlo. Il romano viene però travolto dai sui stessi cavalli e ferito gravemente.



Ben-Hur_(Klaw_&_Erlanger)

Tornato in patria, Ben-Hur riesce a trovare il luogo in cui sono rinchiuse sua madre e Tirzah, la sorella. Liberate, scopre che sono state infettate dalla lebbra, ma sul Monte degli Ulivi incontrano una folta schiera di fedeli che si avvicinano a Gesù che guarisce le due donne con un miracolo. Ben-Hur sposa Esther.

La storia finisce con l’incontro fra Ben-Hur e Gesù sul Golgota, inchiodato ad una croce, poco prima della morte, da qui la sua conversione al Cristianesimo.

L’opera venne rappresentata alla Musical Academy di New York grazie al lavoro di William Young, con più di 2500 repliche negli anni 1899 – 1920.

Dal romanzo sono stati tratti vari film, il più famoso dei quali è il Ben Hur el 1959 diretto da William Wyler ed interpretato da Charlton Heston Stephen Boyd.

Vincitore di undici premi Oscar (record assoluto, uguagliato in seguito solo dai film Titanic e Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re). La scena più famosa è la sequenza dove si riproduce la corsa delle quadrighe.




Seguici su:

www.storieromane.it

https://www.facebook.com/storieromane/

https://www.instagram.com/storieromane/