Privacy Policy Economia | STORIE ROMANE - Part 2

Gli Antonini: il principio dell’adozione

Gli Antonini: il principio dell’adozione

L’epoca degli Antonini (96-180) è ricordata come il periodo “d’oro” della storia di Roma: convenzionalmente è posto sotto di loro l’apogeo della romanità. In tale periodo prevalse il principio dell’adozione come metodo di scelta del successore (tuttavia ciò fu frutto solo

L’eruzione del Vesuvio: la distruzione di Pompei ed Ercolano

L’eruzione del Vesuvio: la distruzione di Pompei ed Ercolano

L’area di Pompei era stata interessata da vari terremoti nei decenni precedenti l’eruzione del Vesuvio: nel 62 d.C. un violento terremoto aveva danneggiato gravemente la città, che era ancora non del tutto ricostruita quando avvenne l’eruzione del Vesuvio.

Cursus publicus: mezzi di comunicazione romani

Cursus publicus: mezzi di comunicazione romani

« Affinché si potesse facilmente e più rapidamente annunciargli e portare a sua conoscenza ciò che succedeva in ciascuna provincia, fece piazzare, di distanza in distanza, sulle strade strategiche, dapprima dei giovani a piccoli intervalli, poi delle vetture. Il secondo procedimento

La Britannia romana

La Britannia romana

La Britannia era in antichità un’isola quasi mitica: prima della conquista romana era considerata una terra incognita. I celti avevano colonizzato l’isola nei secoli precedenti la conquista di Roma, ma la Britannia restava qualcosa di quasi totalmente sconosciuto. La spedizione

Cittadini e barbari – La cittadinanza romana

Cittadini e barbari – La cittadinanza romana

“Civis Romanus sum“. Così si definiva Cicerone. Ma cosa significava realmente essere un cittadino romano, e chi poteva ottenere un simile privilegio? Differentemente dagli altri popoli antichi, diventare un romano era molto più semplice. I greci erano estremamente restii a