Privacy Policy Guerra | STORIE ROMANE - Part 3

L’esercito tardoantico

L’esercito tardoantico

Nel corso del III secolo l’impero romano subisce una profonda crisi, che coinvolge ogni aspetto della società: esercito, politica, demografia, religione. I primi sintomi di un maggiore peso dell’esercito si hanno già nella tarda età antonina e specialmente sotto i

La fine dell’impero romano d’occidente

La fine dell’impero romano d’occidente

Cause ed effetti di lungo periodo I primi scricchiolii nella struttura imperiale si avvertono all’epoca di Marco Aurelio (161-180 d.C.), quando iniziano i primi attacchi barbarici. Tuttavia la frontiera era sempre stata soggetta ad attacchi e incursioni reciproche, sia da

La Donazione di Costantino

La Donazione di Costantino

La base costituzionale del potere pontificio si basava su di un documento, la Donazione di Costantino (Constitutum Constantinii), creduto per secoli autentico. Tale documento conteneva una supposta donazione fatta dall’imperatore Costantino a papa Silvestro I, dopo la battaglia di ponte

Dalle idi di marzo alla guerra di Modena

Dalle idi di marzo alla guerra di Modena

Nel 44 a.C. Marco Antonio ricopriva la carica di console insieme a Cesare. Durante la festa dei lupercali, il 15 febbraio precedente, aveva tentato di mettere in testa una corona al dittatore a vita, che l’aveva rifiutata. Poco prima di lui ci avevano

La battaglia delle Isole Egadi

La battaglia delle Isole Egadi

Il 10 marzo del 241 a.C. con la vittoria navale alle Isole Egadi i romani ponevano termine alla prima guerra punica. Dopo quasi 25 anni di guerra, nata dall’appoggio romano ai mercenari mamertini che avevano occupato l’antica Messina (Messana) e

La battaglia di Canne

La battaglia di Canne

La seconda guerra punica Annibale inanellava ormai una serie di vittorie schiaccianti, come sulla Trebbia nel 218 a.C. e al lago Trasimeno l’anno successivo. In quest’ultima battaglia perse perfino la vita il console Gaio Flaminio Nepote, oltre a decine di

L’assedio di Alesia

L’assedio di Alesia

La sollevazione della Gallia Dopo anni di guerra in Gallia Cesare si ritrovava a dover domare delle ribellioni: la più grande fu quella di Vercingetorige, re degli Arverni, che raccolse attorno a sè molti popoli gallici, nel tentativo di ricacciare

La crisi del III secolo – L’anarchia militare

La crisi del III secolo – L’anarchia militare

In seguito alla fine della dinastia dei Severi con Alessandro Severo, nel 235 d.C., si apre nell’impero romano un cinquantennio di profonda crisi, rinominato dagli studiosi anarchia militare. Fautore di una politica pro senatoria, si attirò le antipatie dei soldati,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: