Privacy Policy barbari | STORIE ROMANE

La rivolta di Nika

La rivolta di Nika

Nei primi anni di Giustiniano scoppiò una violenta rivolta nell’ippodromo di Costantinopoli, che per poco non causò la fine del suo impero. La rivolta di Nika, ossia “vinci” (il grido di incoraggiamento rivolto agli aurighi), ebbe luogo tra l’11 e il 18 gennaio del 532.

La battaglia di Argentoratum

La battaglia di Argentoratum

Attorno al 350 d.C. la frontiera gallica venne messa in serio pericolo dall’usurpatore Magnezio, che perse più di 20.000 uomini nella guerra civile contro Costanzo II a Mursa Maggiore; fu Giuliano a rimettere a posto la situazione vincendo gli alemanni a Argentoratum, nel 357.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: