Privacy Policy

La tetrarchia

La tetrarchia

Dopo un cinquantennio di anarchia militare (235-284 d.C.), come l’hanno definita gli storici, Diocleziano diventava imperatore, ponendo fine a l’instabilità precedente. Nato in Dalmazia nel 245 Gaio Diocle aveva scalato le gerarchie dell’esercito, come molti altri suoi colleghi, divenendo infine

L’esercito tardoantico

L’esercito tardoantico

Nel corso del III secolo l’impero romano subisce una profonda crisi, che coinvolge ogni aspetto della società: esercito, politica, demografia, religione. I primi sintomi di un maggiore peso dell’esercito si hanno già nella tarda età antonina e specialmente sotto i

La Donazione di Costantino

La Donazione di Costantino

La base costituzionale del potere pontificio si basava su di un documento, la Donazione di Costantino (Constitutum Constantinii), creduto per secoli autentico. Tale documento conteneva una supposta donazione fatta dall’imperatore Costantino a papa Silvestro I, dopo la battaglia di ponte

I gladiatori

I gladiatori

L’origine della gladiatura viene fatta comunemente risalire al 264 a.C., anno di scoppio della prima guerra punica, per commemorare il defunto Decimo Bruto Pera. Nel corso del tempo i gladiatori sono stati spesso avvicinati agli etruschi, tuttavia sembrerebbe più plausibile

L’origine romana del Natale (seconda parte): il cristianesimo diventa religione “di stato”

L’origine romana del Natale (seconda parte): il cristianesimo diventa religione “di stato”

Continua da… Un impero cristiano: un Dio, una religione, un imperatore Il culto della divinità solare ebbe particolare successo negli ultimi decenni del III secolo e nei primi del IV, tanto che pare che lo stesso Costantino fosse seguace del

L’ascesa del cristianesimo

L’ascesa del cristianesimo

Il 25 luglio del 306 a York le truppe acclamavano imperatore il figlio del defunto Augusto Costanzo Cloro, Costantino: avevano appena reso imperatore colui che porterà il cristianesimo a religione “di stato”. Nello stesso tempo in Italia Massenzio, figlio di